Il Museo di Canova a Possagno

Possagno, in provincia di Treviso, è la patria del più grande scultore neoclassico Antonio Canova
(1757 –1822).

 

Scultore eccelso destinato al mondo che ha lasciato la sua grande eredità d’arte nella sua Casa Natale e, accanto, nella solenne Gipsoteca realizzata nel 1836, che raccoglie pressoché tutti i modelli originali delle sue sculture, i bozzetti in terracotta, i disegni, i dipinti.

Accanto alla casa natale dell’artista – che custodisce dipinti, incisioni, disegni, marmi, gli strumenti da lavoro e alcuni vestiti di Canova – sorge la splendida gipsoteca, che raccoglie i modelli originali delle sue sculture.

© museocanova.it

La raccolta delle centinaia di gessi conservati nella Gipsoteca di Possagno è la testimonianza di un lavoro continuo e gravoso che Canova profondeva nelle sue opere: le statue canoviane infatti non nascevano quasi mai dalla lavorazione diretta e intuitiva del marmo, ma dopo un metodico e precisissimo studio, dal disegno all’argilla, dal gesso al marmo. Il modello in gesso, in particolare, veniva realizzato con una colata in un calco ricavato dalla precedente opera in argilla; nel gesso venivano applicate le “repère”, i chiodini di bronzo tuttora visibili nelle statue di Possagno, che consentivano – con un apposito pantografo – di trasferire le misure e le proporzioni dal gesso al marmo.

© museocanova.it

Nel giardino davanti alla casa, tuttora coltivato secondo le modalità e con le essenze arboree del tardo Settecento, vive ancora una grande “pignera”, un Pino italico, piantato dallo stesso Canova nel 1799.

© museocanova.it

Possagno rappresenta il luogo dell’incontro con la cultura del Canova. È uno scrigno che contiene il passato ed il futuro, la tradizione e l’innovazione. Per questo il Museo e Gipsoteca Antonio Canova apre le sue porte al pubblico, proponendosi come un “complesso canoviano” costituito da musei, da una biblioteca e da un archivio, con spazi destinati agli studiosi ed al pubblico. In questi sacri luoghi vengono realizzate molte iniziative per renderlo un luogo innovativo, vivo e in grado di educare e di trasmettere la cultura.

Contatti

Indirizzo: Via Canova 74, Possagno (Treviso)
Tel.: +39 (0) 423544323
Mail: [email protected]

 

Luogo
Veneto
Parole chiave
arte, Canova, Treviso

Materiali simili

Arte e Cultura

Roma sotterranea: le catacombe

Lazio
Mostra
Made in Italy

L’Italia in verde

Mostra
Arte e Cultura

La Cappella Sistina della street art: Ostiense District

Lazio
Mostra
Dove Andare

Ravenna: cose da non perdere

Emilia-Romagna
Mostra
Arte e Cultura

“Il nostro sogno sarebbe di volare sul Cremlino” – intervista a Massimo Sestini

Mostra
Arte e Cultura

Roma: architetture contemporanee

Lazio
Mostra
Arte e Cultura

  Newsletter