Dentro Caravaggio

Michelangelo Merisi nacque il 29 settembre 1571 a Milano e prese il soprannome di Caravaggio dall’omonimo paese lombardo dove, fino a poco tempo fa, si pensava fosse nato.

 

Fu il pittore che in un arco di tempo molto breve riuscì ad imprimere un profondo rinnovamento della tecnica pittorica, caratterizzandola con il naturalismo dei suoi soggetti, l’ambientazione realistica e un uso personalissimo di luci e ombre. Caravaggio fu preso a modello da molti artisti del Seicento in Italia e in tutta Europa, al punto da far nascere il termine caravaggismo.

L’opera di Caravaggio fu riscoperta nel Novecento grazie agli studi di Roberto Longhi, famoso storico dell’arte, che nel 1951 fece allestire una mostra memorabile a Palazzo Reale.

E Milano oggi, sempre a Palazzo Reale, torna ad omaggiare il grande artista con la mostra Dentro Caravaggio. Dal 29 settembre 2017 al 28 gennaio 2018 sarà possibile ammirare ben diciotto capolavori del Maestro provenienti dai maggiori musei italiani ed esteri. Una mostra unica che per la prima volta vede le tele di Caravaggio affiancate dalle rispettive immagini radiografiche per consentire al pubblico di seguire e scoprire, attraverso un uso innovativo di specifici apparati multimediali, il percorso dell’artista, del suo pensiero e della sua opera.

Saranno così in mostra anche alcuni selezionati e importanti documenti, provenienti dall’Archivio di Stato di Roma e di Siena che riguardano sia la vita privata sia quella professionale di Caravaggio.

Indirizzo: Palazzo Reale, Milano
Sito ufficiale: www.palazzorealemilano.it

 

Luogo
Lombardia
Parole chiave
arte, Caravaggio, Milano

Eventi simili

Eventi

Da Kandinskij a John Cage: un’avventura tra arte e musica

Emilia-Romagna
Mostra
11 novembre 2017 —
25 febbraio 2018

  Newsletter