Magister Canova

Dopo il successo della scorsa estate con Magister Giotto, la Scuola Grande della Misericordia è pronta a ospitare Magister Canova, un viaggio a 360 gradi nell’arte del celebre scultore neoclassico.

 

Con la voce narrante di Adriano Giannini, il violoncello di Giovanni Sollima e un imponente apparato tecnologico fatto di video e proiezioni immersive, la mostra si propone come un percorso in equilibrio tra emozione e conoscenza, spettacolo e approfondimento, che accompagnerà il grande pubblico fin nel cuore dei processi creativi alla base dei capolavori canoviani.

Secondo atto della trilogia che si concluderà con Magister Raffaello nel 2019, alla vigilia del cinquecentenario della morte dell’Urbinate, Magister Canova è “un percorso di narrazione capace di spaziare dal micro al macro, dalla farfalla di Amore e Psiche al gigante Ercole che scaglia Lica, passando dalla danza alla bellezza senza tempo di Paolina Borghese”, racconta l’amministratore delegato e supervisore creativo del progetto Renato Saporito.

Mentre la mostra dedicata a Giotto viaggia già tra il Giappone e la Russia, il format “Magister” si rinnova mescolando ancora una volta arte, musica, parola e tecnologie. Obiettivo: esportare nel mondo le eccellenze della cultura italiana, ma anche allargare la base del pubblico di casa, in primis verso i visitatori più giovani.

Magister Canova sarà in programma alla Scuola Grande della Misericordia di Venezia dal 16 giugno al 22 novembre.

Indirizzo: Scuola Grande della Misericordia, Venezia
Sito ufficiale: www.magister.art

 

Luogo
Veneto
Parole chiave
arte, Venezia

Eventi simili

Eventi

Je suis l’autre. Giacometti, Picasso e gli altri. Il Primitivismo nella scultura del Novecento

Lazio
Mostra
28 settembre 2018 —
20 gennaio 2019
Eventi

Carlo Carrà, grande mostra a Milano

Lombardia
Mostra
4 ottobre 2018 —
3 febbraio 2019
Eventi

Romeo & Juliet di Ilya Averbukh a Verona

Veneto
Mostra
6 ottobre

  Newsletter