Sagra del Tartufo Bianco

Nei due fine settimana di novembre, la cittadina medievale è invasa dalle bancarelle dei tartufai che espongono orgogliosamente i loro “diamanti della terra” davanti a migliaia di turisti, arrivati per degustare questo prezioso fungo sotterraneo.

 

Il programma della Sagra prevede l’esposizione di prodotti tipici agroalimentari e di oggetti di artigianato artistico locale. Il momento più atteso è quello della premiazione del tartufaio che ha trovato il tartufo più grosso e profumato. Gli esperti dicono che per mantenerne intatto il caratteristico profumo del tartufo, lo si utilizza principalmente crudo su piatti caldi: sulla pasta o sui ravioli con burro e formaggio, sul risotto o sul petto di fagiano in salsa di vino.

Dove: Cusercoli (Emilia-Romagna)
Maggiori informazioni: facebook.com/pg/proloco.cusercoli

 

Luogo
Emilia-Romagna
Parole chiave
gastronomia, sagra, tartufo

Eventi simili

Eventi

Sagra del cinghiale

Toscana
Mostra
24 novembre

  Newsletter