Van Gogh. Tra il grano e il cielo

La mostra studia dapprincipio, e in modo approfondito, i cinque anni della permanenza olandese dell’artista, nel Brabante, da Etten nella primavera del 1881 fino all’autunno del 1885 a Nuenen.

 

Anche i mesi meravigliosi trascorsi nell’autunno del 1883 nella regione del Drenthe, quella più amata dai paesaggisti olandesi e nella quale Van Gogh realizza alcuni fogli di squisita eleganza.

Un allestimento innovativo unirà poi la bellezza di così tante opere alla ricostruzione della vita di Van Gogh. Questa, resa in un vero e proprio film della durata di un’ora, creato per la circostanza, che verrà proiettato a ciclo continuo in una sala al termine del percorso della mostra stessa, nella Basilica Palladiana. Un modo emozionante di coniugare, in una sola rassegna, i capolavori della pittura e del disegno con la proiezione della vita. Infine, in un grande plastico di circa 20 metri quadrati, si potrà ammirare la ricostruzione della casa di cura per malattie mentali di Saint-Paul-de-Mausole a Saint-Rémy, dove Van Gogh scelse di ricoverarsi dal maggio 1889 al maggio 1890.

van_van_

Indirizzo: Basilica Palladiana, Vicenza
Sito ufficiale: www.lineadombra.it

 

Luogo
Veneto
Parole chiave
arte, mostra

Eventi simili

Eventi

Je suis l’autre. Giacometti, Picasso e gli altri. Il Primitivismo nella scultura del Novecento

Lazio
Mostra
28 settembre 2018 —
20 gennaio 2019
Eventi

Carlo Carrà, grande mostra a Milano

Lombardia
Mostra
4 ottobre 2018 —
3 febbraio 2019
Eventi

Romeo & Juliet di Ilya Averbukh a Verona

Veneto
Mostra
6 ottobre

  Newsletter