3 borghi della Sicilia: Sambuca, Montalbano e Gangia

Il 2017, proclamato l’Anno dei Borghi, è un'occasione per questi luoghi di far conoscere la loro storia, cultura e tradizione e per i turisti di riscoprire territori meravigliosi.

 

La Sicilia è conosciuta da tutti come Regione del mare, del sole, dell’estate, dell’arte e della Magna Grecia. Ma esiste anche una Sicilia dei Borghi da esplorare in ogni occasione. Ecco una selezione di tre borghi che descrivono bene la varietà e la bellezza del paesaggio siciliano.

Non è un caso che negli ultimi 3 anni il “Borgo più Bello d’Italia” sia sempre stato siciliano!

 

Sambuca di Sicilia

Votato il “Borgo più bello d’Italia del 2016”, Sambuca si trova tra Palermo, Agrigento e Trapani, a pochi chilometri dal mare di Menfi. Il borgo ha una storia antica, che risale agli anni della dominazione araba, durante la quale fu realizzato il castello di Zabug.

Sambuca si sviluppa attorno al quartiere saraceno, con le sue vie strette, tortuose, i piccoli cortili e i palazzi storici.

Per gli amanti della natura è da non perdere è una visita alla riserva naturale di Monte Genuardo e una passeggiata lungo le coste del lago Arancio, ricche di uliveti e vigneti.

 

Montalbano Elicona

Dichiarato “Borgo più bello d’Italia” nel 2015, Montalbano si trova in Provincia di Messina nell’entroterra del Golfo di Patti, di fronte alle isole Eolie.

Al centro del Paese, a quasi 1000m di altitudine, sorge il castello del XII secolo che fu residenza estiva di re Federico II di Aragona. Attorno si sviluppa il nucleo abitato di piccoli vicoli rimasti fermi nel tempo, dove sorge anche la Basilica di Maria Assunta in cielo (Duomo) con le sue opere d’arte.

Nei boschi circostanti sorgono una serie di misteriosi megaliti, che per la loro dimensione e forma potrebbero essere simboli astronomici preistorici.

 

Gangi

Gangi, il “Borgo più bello d’Italia del 2014”, ai piedi dell’Etna, ha un panorama mozzafiato!

Arroccato sul Monte Barone, sorge sulle rovine di un insediamento ellenico, di cui ha mantenuto le antiche mura.

Il Paese è dominato dal Castello del XIV secolo, a 1000 metri d’altezza, e al di sotto si trovano altri palazzi di pregio: antiche chiese come la Chiesa Madre, residenze signorili come Palazzo Sgadari e Palazzo Bongiorno, sede del Consiglio Comunale.

 

Luogo
Sicilia
Parole chiave
borghi

Materiali simili

Dove Andare

3 borghi del Lazio: Civita di Bagnoregio, Calcata e Castel Gandolfo

Lazio
Mostra
Arte e Cultura

Petralia Soprana: servizio speciale dal Borgo più bello d’Italia 2019

Sicilia
Mostra
Dove Andare

I borghi della Costiera Amalfitana

Campania
Mostra
Dove Andare

Un weekend tra… i borghi del Salento

Puglia
Mostra
Dove Andare

Alla scoperta dell’entroterra della Sardegna

Sardegna
Mostra
Dove Andare

Gradara: il Borgo dei Borghi 2018

Marche
Mostra
Dove Andare

  Newsletter