I 7 tramonti più belli d’Italia

Il sole sugli Appennini è veramente uno spettacolo: la luce calda può ispirare dipinti, poesie e musiche meravigliose. Sotto i suoi raggi provate a non canticchiare “O sole mio”! Se di giorno è splendido, al tramonto diventa magico, trasformando i paesaggi circostanti (marini e lacustri, montani e urbani) in una scenografia da fiaba. Scoprite la nostra top 7, la classifica dei tramonti più belli d’Italia.

 

Stromboli (Sicilia)

Il tramonto sullo Stromboli si candida a Patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco, e chiunque lo abbia visto può ammettere che è uno degli spettacoli più affascinanti e suggestivi che offre la natura. Un panorama mozzafiato da ammirare da Tropea o dalla Costa degli Dei in Calabria. La palla infuocata cala lentamente verso la bocca del vulcano e poi, in un solo istante, sembra essere inghiottita dal cratere. Partecipare a questo rito è una grande fortuna: le emozioni che regalano i colori sfumati nel mare, gli sbuffi di fumo dello Stromboli in lontananza e il fascino delle isole in miniatura illuminate dal calore del sole sono senz’altro indimenticabili.

 

Canazei (Trentino-Alto Adige)

Rinomata meta del turismo sciistico in inverno, Canazei resta splendida anche d’estate, regalando ai visitatori magnifici tramonti. Via via che il sole si alza per poi abbassarsi sull’orizzonte, le montagne delle Dolomiti circondanti cambiano continuamente colore, dal bianco molto chiaro, lunare, del giorno (le Dolomiti vengono anche chiamate Monti Pallidi) al rosso fuoco, con sfumature rosa e viola, dell’alba e del tramonto. Questo fenomeno in elfico, ossia in ladino, si chiama “enrosadìra”.

 

Polignano a Mare (Puglia)

La Puglia è sicuramente tra le mete più belle d’Italia, anche grazie ai tramonti, che incendiano il cielo e scaldano il cuore. Polignano a Mare sembra sospesa magicamente tra mare e terra con le sue falesie a picco sull’Adriatico. Quando il sole tramonta la città esplode in tutta la sua bellezza e regala uno spettacolo imperdibile ed unico. In pochi minuti le coste si trasformano in panorami surreali, pronti ad essere immortalati. Potete osservare il sole calante dalle numerose balconate di belvedere a strapiombo sul mare blu.

 

Cervia (Emilia Romagna)

© Pier Giorgio Carloni / Shutterstock

Le Saline di Cervia sono ideali per assistere a uno dei tramonti più belli che l’Italia ci possa regalare. Quando il sole scende sulla linea dell’orizzonte, i raggi, danzando sull’acqua, colorano i mucchi di sale, che si tingono di porpora, arancio, lilla e rosa. È una specie di magia che si ripete ogni giorno e fenicotteri rosa, aironi, ibis, garzette, che vivono al centro delle Saline, accompagnano questo momento di grande emozione.

 

Venezia (Veneto)

Se volete vivere una favola visitate Venezia, la città dell’amore per antonomasia che vanta uno dei tramonti più romantici d’Europa. Il saluto del sole rende tutto ancor più speciale. La Serenissima vi lascerà di stucco con i suoi mosaici dorati che si accendono ed i canali che si illuminano. I migliori posti da dove ammirare Venezia al tramonto? Ponte dell’Accademia, Ponte di Rialto, Zattere, isole di Murano e Burano.

 

San Quirico d’Orcia (Toscana)

Per un tramonto favoloso, immerso tra le colline toscane, entrate nella Val d’Orcia, parco naturale dichiarato nel 2004 Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Le sue prospettive e atmosfere fiabesche furono fonte costante di ispirazione per gli artisti del Rinascimento italiano. Le ville abbandonate della valle dove portano i famosi viali dei cipressi sono belle in qualunque ora del giorno, ma al tramonto sembrano incantate. Preparate la macchina fotografica e scegliete il vostro angolo del cuore perché la Val d’Orcia non darà tregua ai vostri occhi increduli.

 

Roma (Lazio)

La Capitale, la grande bellezza nelle sue varie sfaccettature. Osservare il tramonto dalla Città Eterna resterà sempre un grande privilegio, sia che lo si guardi dal Pincio, dalla Terrazza del Vittoriano, dal Gianicolo, dal Giardino degli Aranci sulla cima dell’Aventino, dal Parco degli Acquedotti o da Ponte Milvio, il ponte degli innamorati. Tutti punti perfetti per assistere a uno scenario indelebile, la fine del giorno, l’arrivederci. Palazzi antichi e rovine archeologiche, accarezzate dalla luce del sole discendente, sembrano prendere vita ricordando la gloria dell’antica civiltà.

 

Parole chiave
Canazei, Cervia, Polignano a Mare, Roma, Stromboli, Val d'Orcia, Venezia

Materiali simili

Arte e Cultura

Il marmo domato: sulle tracce di Michelangelo tra Caprese e Roma

Toscana, Lazio
Mostra
Dove Andare

6 luoghi mistici d’Italia

Toscana, Emilia-Romagna, Sicilia, Lazio
Mostra
Dove Andare

L’Italia su Instagram. La Top 10 sulla Roma

Lazio
Mostra
Made in Italy

Il Museo del Vetro di Murano

Veneto
Mostra
Made in Italy

L’ultimo battiloro di Venezia

Veneto
Mostra
Arte e Cultura

La Collezione Farnesina

Lazio
Mostra
Dove Andare

  Newsletter