Santa Lucia: l’anteprima del Natale

Il Natale cattolico, come è noto, arriva il 25 di Dicembre. Ma i bambini italiani (almeno in alcune regioni dello “stivale”) sono molto più fortunati rispetto ai loro coetanei europei: hanno un motivo per ricevere regali due settimane prima del Natale! Perché nella notte del 12 dicembre, Santa Lucia viene a trovarli - e non a mani vuote.

 

Chi è questa signora? Gli storici affermano che Santa Lucia visse davvero in Sicilia, nella città di Siracusa, a cavallo del terzo e quarto secolo d. C. Questa giovane martire ha sofferto per la sua fede e il desiderio di celibato – secondo la leggenda, è stata accecata, quindi è la patrona celeste dei ciechi, così come oculisti, vetrai, sarti, produttori di mobili, tessitori e rappresentanti di altre professioni rispettate. Fino alla fine della seconda guerra mondiale, era il giorno di Santa Lucia che era considerato la festa per bambini e il Natale rimaneva un rituale religioso, lontano dalla tradizione attuale del consumo.

santa_lucia_sicracusa

Festa di Santa Lucia a Siracusa

Fino ad ora, in molte regioni italiane, i bambini scrivono lettere alla santa in cui raccontano come si sono comportati durante l’anno e ordinano regali. Santa Lucia arriva in un carrello trainato da un asino, quindi prima di andare a letto è meglio lasciare una ciotola di latte e un po’ di paglia, sale e carote per l’animale all’ingresso della casa o sotto la finestra, e per Lucia stessa, qualsiasi dolci. La prossima mattina bambini corrono per vedere se la ciotola è vuota e se ci sono regali accanto con le stelline tremolanti cadute dagli abiti della santa.

Gli occhi di Santa Lucia

Specialmente per il giorno di Santa Lucia, nel sud della penisola e sulle isole, vengono preparate torte di mandorle con uvetta, i cosiddetti “occhi di Santa Lucia” (sembrano davvero molto simili agli occhi). In Sicilia questo giorno non mangiano la pasta, il pane e dolci fatti con la farina di grano, mangiano aranchini di riso – in memoria del fatto che Lucia una volta ha inviato una nave piena di grano a persone affamate a causa della siccità.

Marcatino di Santa Lucia a Verona

Il 13 dicembre, la festa di Santa Lucia si tiene in molte città italiane con spettacoli, musica, attrazioni e molte prelibatezze e dessert sulle bancarelle dei mercatini. A volte nelle strade si presenta la Lucia stessa, distribuendo dolci e biscotti ai bambini. Celebrazioni particolarmente magnifiche si svolgono nella patria della martire – nella città di Siracusa siciliana, dove durante la solenne processione in tutto il centro storico portano una statua d’argento della santa nonché pesanti candele giganti.

 

Parole chiave
Natale, Siracusa

Materiali simili

Arte e Cultura

L’arte del presepe napoletano

Campania
Mostra
Enogastronomia

Il Cesto Natalizio

Mostra
Enogastronomia

Il panettone

Lombardia
Mostra
Enogastronomia

Pane d’oro di Natale

Veneto
Mostra
Dove Andare

I Mercatini di Natale in Trentino

Trentino-Alto-Adige
Mostra
Fotogalleria

Mercatini di Natale dal Nord al Sud d’Italia

Mostra
Arte e Cultura

  Newsletter