Le Terme della Liguria

Un soggiorno in un centro termale? Chiudete gli occhi e immaginatevi mani sapienti che vi massaggiano con unguenti e oli profumati, l’acqua calda che scorre portandosi via tensioni e stress, il corpo e lo spirito che si rigenerano… in Liguria esistono tre centri termali dove concedersi un pieno di coccole rilassanti.

 

Terme Pigna

A Pigna, in provincia di Imperia, troviamo una delle strutture più importanti della Liguria.

Terme di Pigna / www.termedipigna.it

L’antico borgo, poco distante da Sanremo, è immerso tra pini e castagni e si presenta come una vera e propria oasi di verde e relax dove poter effettuare in tutta tranquillità i propri trattamenti termali.
Lo stabilimento sfrutta le acque termali sulfuree che sgorgano alla temperatura di 30-32°C dalla sorgente in località Madonna Assunta. Qui ci possiamo concedere fanghi e bagni termali, idromassaggi e ogni tipo di massaggio.

 

Terme di Eira

Si chiama Eira, come la dea della salute e del benessere, il nuovo centro termale di Diano Castello.

Terme di Eira / www.ilmondoinprimopiano.it

Il centro è sorto sulla fonte Battaglino, scoperta per caso durante dei lavori di scavo. La fonte termale ha un’elevata concentrazione di ferro e numerose proprietà: anti stress, nutritive, antinfiammatorie, riabilitative e cosmetiche per citare le maggiori. Gli ospiti del centro saranno seguiti da personale qualificato in ogni campo. L’argilla di Eira è completamente naturale, prodotta direttamente nella fonte e bagnata in continuazione dall’acqua termale. Il centro termale si presenta con un grande anfiteatro con fontana e magnetoterapia plantare, grotte per la fangoterapia, una sauna, piscine termali e sportive, docce e sale massaggi.

 

Terme di Genova

Le terme dell’Acquasanta, sulle alture di Genova Voltri, immerse nel verde della campagna, ma a pochi chilometri di distanza dal mare, coniugano le due vocazioni del territorio ligure, quello marittimo con quello montano.

Terme di Acquasanta / www.termeacquasanta.it

Lo stabilimento è del 1830, è stato poi rinnovato negli anni ’60. Le acque termali che sgorgano ad Acquasanta sono oligominerali, alcaline e sulfuree. Lo stabilimento termale è disposto su tre piani. Al pianterreno si trova la zona centro benessere e beauty farm, con hammam, calidarium e zona relax. Lo stabilimento di Acquasanta dispone di una piscina coperta con cascata cervicale proveniente da una lama d’acqua, idromassaggi e un percorso vascolare, con camminamento kneipp, utile per i problemi venosi e circolatori. Ai lati della piscina coperta ci sono le stanze dedicate ai massaggi e ai trattamenti.

Oltre ai centri termali, sono numerosi i centri benessere ospitati nelle splendide strutture alberghiere delle Riviere, consultabili sul portale turistico regionale www.turismoinliguria.it

Luogo
Liguria
Parole chiave
benessere, SPA, terme

Materiali simili

Dove Andare

Valtellina: neve, benessere e gusto

Lombardia
Mostra
Dove Andare

10 ragioni per visitare la Valle d’Aosta

Valle-D’Aosta
Mostra
Dove Andare

Le terme dell’Emilia Romagna

Emilia-Romagna
Mostra
Dove Andare

Le terme del Veneto

Veneto
Mostra
Dove Andare

Le Terme Eugenee

Veneto
Mostra
Dove Andare

Le terme del Lazio

Lazio
Mostra
Dove Andare

  Newsletter