Sci e snowboard nella Valle-d’Aosta

Sciare in Valle d'Aosta, per chi ama la discesa, significa esplorare 23 stazioni di sci, 800 chilometri di piste e 10 snowpark, ed esaltanti itinerari fuori pista raggiungibili con gli impianti di risalita o in elicottero dalle basi di heliski. E sulle piste ai piedi del Cervino si può anche sciare d'estate!

 

I grandi comprensori di sci della Valle d’Aosta sono quelli internazionali di Breuil-Cervinia (tra Italia e Svizzera) e di La Thuile (tra Italia e Francia), e le 3 valli tutte italiane del Monterosa Ski. A questi si aggiungono le stazioni di Courmayeur, ai piedi del Monte Bianco; Pila, collegata da una telecabina alla città di Aosta; Torgnon, Champorcher e Crévacol e altre località ideali per le famiglie.

 

Courmayeur

Un unico comune denominatore: il Monte Bianco, con i suoi ghiacciai, le sue leggende, la sua storia. Dall’amante della natura al principiante, dall’agonista al free rider, ognuno troverà la sua neve, ognuno traccerà la sua pista, perché qui non ci si può accontentare.

 

Snowpark Courmarider Park

Lo Snowpark è situato a 2.000 mt. in zona Aretù, nel cuore del comprensorio sciistico Courmayeur Mont Blanc. E’ dotato di un‘area progressive con rail facili, adatti ai più giovani e ai principianti, di un‘area con rail più impegnativi per riders esperti, di una linea di salti da 6-8 metri e di varie strutture per il jibbing.

Nello Snowpark si potrà inoltre provare il Big Air Bag un materassone di sicurezza grande15mt x 15mt, ideale per i neofiti che vogliono provare i primi salti con un aterraggio morbido, ma ottimo anche per chi ha già un buon livello e vuole allenarsi in salti più impegnativi.

 

Breuil Cervinia Valtournenche

Foto: Shutterstock.com

Breuil-Cervinia: lussuoso campo base oltre i 2000 metri di quota da cui raggiungere i 3480 metri di Plateau Rosà. Una stazione dove tutto è oltre il limite: i 150 km di piste che diventano 350 con il collegamento internazionale di Zermatt, i 12 km della mitica pista del Ventina, il fuori pista, l’heliski, lo sci estivo, le scuole di sci, gli impianti nuovi, veloci e confortevoli. Ci sono 3 snowpark in questa zona.

 

Snowpark Gravity Park

© lovevda.it

Il Gravity Park, a Plateau Rosà, ai piedi del Piccolo Cervino, proprio nel cuore della ski area, uno splendido snowpark estivo che offre tutto quello che uno snowboarder può desiderare: meravigliose montagne intorno e la presenza di ottime attrezzature. A disposizione un mega Half pipe sulle cui pareti compiere acrobazie e figure, un’area jump per salti alti e bassi, un’area slalom dove mostrare potenza e precisione e percorsi liberi.

 

Snowpark Wild West Zone

Foto: amazonaws.com

Il Wild West Zone Snowpark di Cime Bianche è ubicato a La Salette. Altitudine del park: 2.200 m. Impianto che serve il park: telecabina Valtournenche – La Salette. La struttura è ideale per chi, alle prime armi, intende avventurarsi nel magico mondo dei jumps, tricks e rail.

 

Snowpark Indian Park

Foto: SportOutdoor24

L’ Indian Park di Breuil-Cervinia si trova nella zona denominata Fornet-Plan Maison, piste 26 e 27, al centro del comprensorio sciistico di Breuil-Cervinia. E’ servito da seggiovie quattro posti a sganciamento automatico che permettono una rapidissima risalita consentendo agli snowboarder ed ai freestyle skiers un rapido ed agevole accesso allo snowpark. Da due stagioni, l’Indian park offre un’area specifica dedicata ai bambini e ai principianti. Oltre 1000 metri di sviluppo lo rendono uno degli snowpark più lunghi d’Italia! Le numerose strutture presenti, sia rail che kicker, possono soddisfare ogni livello di riding. Musica assicurata grazie alla presenza di un potente sound system.

 

La Thuile

Foto: Shutterstock.com

Un collegamento internazionale sci ai piedi con la Francia, abbondanza di precipitazioni, 160 km di piste di tutti i livelli, parchi dedicati ai bambini, agli amanti dello snowboard e del bordercross, agli appassionati del free ride, dell’heliski e ai funamboli dello snowkite. Senza scordare la mitica pista Franco Berthod, tra le più spettacolari per le sue pendenze che raggiungono il 73%. Qui non ci sono limiti, perché sogno, realtà e fantasia si fondono in un’unica stazione.

 

Snowpark Espace San Bernardo

Foto: peakretreats.co.uk

Si chiama Wazimu snowpark l’attrezzatissima area dedicata a tutti i riders.

Posizionato a La Thuile in zona les Suches, sulla pista n. 12 Piloni, facilmente raggiungibile dal paese con la Telecabina DMC o con la seggiovia Bosco Express, questo snowpark è un luogo pensato per esprimere creatività attraverso salti, acrobazie ed un pizzico di follia, per divertirsi, sfidarsi, allenarsi, vincere, perdere, cadere, rialzarsi, imparare sempre rigorosamente con snowboard e sci ai piedi e a suon di musica.

 

Snowpark La Rosière

Sul versante francese di La Rosière, un altro snowpark è situato vicino alla sciovia La Poletta con hip, fun box, rails,handrails,big air.

La zona per il boarder cross è situata vicina alla seggiovia du Fort mentre lo snowcross des Zittieux è un percorso attrezzato accanto alla sciovia Sévolière ed alla seggiovia Roches Noires Express per freeride in sicurezza.

 

Monte Rosa

Foto: Shutterstock.com

Monterosa Ski: la più lunga giornata sugli sci. Solo qui è possibile sciare consecutivamente per otto ore senza mai percorrere la stessa pista, attraverso un circuito che si sviluppa tra la Val d’Ayas e la Valle di Gressoney, sino alla Valsesia in Piemonte.

 

Pila

Foto: Shutterstock.com

Da Aosta alle piste in soli 20 minuti, dimenticandosi dell’auto se si decide di sciare a Pila. Qui tutto è possibile, qui tutto è vicino, qui tutto è alla portata di tutti. Solo qui trovate le comodità e i servizi della città, la quiete e il fascino della montagna. E per il tempo libero, fatevi travolgere dal gioioso fermento di Aosta, vera capitale delle Alpi.

 

Snowpark Areaeffe

Foto: Snowpark Areaeffe Pila

Lo Snowpark di Pila Areaeffe è collocato a circa 2.200 m. di altitudine.
Lunghezza: 700 m. Impianto che serve il park : seggiovia quadriposto ( Grimod ) Manutenzione: giornaliera con copertura musicale per tutto l’arco della giornata.

 

Champorcher

Foto: monterosa-ski.com

Sciare a Champorcher, nella zona del Parco Regionale del Mont Avic, significa immergersi nella natura: turismo integrato e sci a basso impatto ambientale. In questa oasi di quiete e tranquillità, chiunque può trovare la sua pista per divertirsi, migliorare o imparare a sciare. Pini uncinati, galli forcelli, camosci, stambecchi e lepri variabili sono compresi nel prezzo del giornaliero.

 

Snowpark The High Five Park

© monterosa-ski.com

Lo snowpark è raggiungibile con la seggiovia Laris e la seggiovia Cimetta Rossa Express.

La struttura offre: da 4 a 6 kicker, suddivisi per tipologia e difficoltà. Sono presenti le seguenti strutture: 1 flat box beginner, 1box beginner 4 mt,1 rainbow box 6 mt, 1 kink box modulare di 3×6 metri, 2 box di 3 metri, 1 tubone 9 mt, 1 rail bitubo; nella zona street: 1 bidone, 1 gomma, 1 rail, 1 wallride, surprise jibbing structures e zona easy per principianti completamente separata. Tutte le strutture sono suddivise per livello di difficoltà e l’organizzazione del park garantisce la continua manutenzione per garantire il divertimento in totale sicurezza. Lo snowpark è aperto tutti i giorni in alta stagione (vacanze di Natale e Carnevale); nei restanti periodi, tutti i sabati e le domeniche.

 

Crévacol

© ws.skivallee.it

La stazione di Crévacol si estende sul territorio di Saint-Rhémy-en-Bosses (1519 m), ultimo comune della Valle del Gran San Bernardo prima della Svizzera. A soli 20 minuti da Aosta, ma lontano dalle grandi folle, Crévacol offre piste soleggiate per tutti i gusti, al cospetto del Colle del Gran San Bernardo.

Area riservata ai surfisti esperti attrezzata con 1 spina di 10 metri di lunghezza e 3 metri di altezza con 3 salti da 2,4 e 10 metri.

 

Torgnon

© sciareinitalia.it

Torgnon è la stazione ideale per agonisti, virtuosi del free style, principianti e bambini. Neve, sole, boschi, piste per tutti i livelli, snow park, fun park, alberghi a misura di famiglia. Un concentrato di emozioni, un’infinità di possibilità, anche per lo sci di fondo. Dove divertimento, relax e spensieratezza sono la ricetta migliore per dimenticare lo stress e la routine di tutti i giorni.

Lo snowpark di Torgnon, situato in località Chantorné, ha le seguenti caratteristiche: Altezza massima park 1900 m,  lunghezza park 250 m circa. Impianto che serve il park: seggiovia 4 posti ad ammorsamento automatico. Il Park comprende tre linee di difficoltà crescente appaiate, su tre table in sequenza, a cui se ne aggiunge uno laterale.

Il Boardercross ha un livello facile, adatto a tutti: comprende 5 paraboliche e 5 woops finali. Complessivamente l’area snowpark/Boardercross è lunga circa 250 mt.
Il set up, in base alle condizioni di innevamento dei prossimi giorni, potrà subire variazioni.

 

Luogo
Valle-D’Aosta
Parole chiave
montagna, sciare, snowboard, snowpark, Valle d'Aosta

Materiali simili

Dove Andare

A volo d’angelo tra le Dolomiti lucane

Basilicata
Mostra
Dove Andare

Il Monte Bianco: l’ottava meraviglia al mondo

Valle-D’Aosta
Mostra
Dove Andare

Sciare in Trentino: i comprensori sciistici

Trentino-Alto-Adige
Mostra
Dove Andare

Le aree sciistiche del Friuli

Friuli-Venezia-Giulia
Mostra
Dove Andare

Il passo del Tonale

Trentino-Alto-Adige
Mostra
Dove Andare

Passo Resia e il Lago di Resia

Trentino-Alto-Adige
Mostra
Dove Andare

  Newsletter