La Centrale Montemartini a Roma

La Centrale Montemartini è uno straordinario esempio di riconversione in sede museale di un edificio di archeologia industriale.

Sorta agli inizi del 1900, la Centrale Montemartini è stata il primo impianto pubblico per la produzione di energia elettrica, intitolato a Giovanni Montemartini. Oggi ospita circa 400 statue romane insieme a epigrafi e mosaici, in una straordinaria ambientazione di archeologia industriale.

La Centrale Montemartini è un luogo suggestivo e misterioso in cui il candore di antiche sculture in marmo si contrappone al nero e al freddo degli imponenti meccanismi di ferro dell’impianto termoelettrico ora dismesso. L’accostamento di questi due materiali così diversi l’uno dall’altro genera un contrasto che incanta il visitatore fino a lasciarlo senza fiato.

Luogo
Lazio
Parole chiave
arte, Roma

Materiali simili

Dove Andare

Il quartiere Coppedè a Roma: un bizzarro sogno Liberty

Lazio
Mostra
Dove Andare

6 luoghi mistici d’Italia

Toscana, Emilia-Romagna, Sicilia, Lazio
Mostra
Arte e Cultura

A Roma sulle tracce del Bernini

Lazio
Mostra
Arte e Cultura

Cappella Brancacci

Toscana
Mostra
Arte e Cultura

Il parco reale di Caserta

Campania
Mostra
Arte e Cultura

Nelle terre di Arezzo: sulle orme di Piero della Francesca

Toscana
Mostra
Arte e Cultura

  Newsletter