IV Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

Dal 18 al 24 novembre 2019 si celebra per il quarto anno consecutivo anche nella Federazione Russa la Settimana della Cucina Italiana nel mondo, che quest’anno propone il tema “Educazione Alimentare: Cultura del gusto”.

 

1

Manifesto: что такое итальянская кухня?

La cucina italiana è uno dei modelli nutrizionali della dieta mediterranea, dichiarata dall’Unesco Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. Si basa su un’alimentazione varia che permette al corpo di assumere tutti gli elementi nutritivi di cui ha bisogno. Privilegia prodotti di origine vegetale, mentre un consumo moderato è riservato a pesce, carne bianca, prodotti di origine animale e prodotti caseari.

I benefici della dieta mediterranea sono associati a un tasso più basso di obesità, ad un controllo degli zuccheri nel sangue che aiuta a prevenire il rischio di diabete, a una riduzione dei rischi legati a ipertensione, infarto e ictus.

Un esempio è l’olio extravergine di oliva, principale condimento della cucina italiana. Un alimento ricco di acidi grassi monoinsaturi che aiuta a diminuire i rischi legati alle malattie cardiovascolari. Inoltre, questo olio svolge una importante funzione antiossidante.

La cucina italiana, più che un semplice regime alimentare, è uno stile di vita sano che contribuisce a migliorare la salute e l’umore senza rinunciare al gusto e al piacere della buona tavola e della convivialità.

 

10 novembre (14:00)
L’Asta del Tartufo Bianco
(Bosco Cafè GUM)

shutterstock_1049646194

Celebrazione della XXesima Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, in collaborazione con ENIT.

 

14 novembre (ore 18:00)
Enoteca di Azbuka Vkusa
(Kutuzovsky Prospekt 18)

Degustazione di vini italiani con la partecipazione dei produttori.

 

18 novembre (ore 19:00)
Istituto Italiano di Cultura a Mosca
(Maly Kozlovsky per, 4)

Conferenza “La Sardegna anche a tavola” a cura del giornalista gastronomico Anatoly Ghendin.

 

Ambasciata d’Italia a Mosca (ore 19:30)

Premiazione dei vincitori dell’Ospitalità Italiana, a cura della Camera di Commercio Italo-Russa.

 

19 novembre (ore 13.30)
Festival IKRA Talks
(Pokrovka, 47)

Master-class con degustazione “Il gelato italiano come idea nazionale dello slow food”, a cura del maestro gelataio Stefano Guizzetti.

20 novembre (ore 19:00)
Libreria Moskva
(Tvesrkaya 8)

Conferenza “Dolce Italia: i dolci italiani”, a cura della Prof.ssa Barbara Iabichella

 

21 – 24 novembre
Rassegna cinematografica “Cinema nel piatto”

Proiezioni di film a Mosca (cinema Pioneer), Kazan (cinema MIR), Chelyabinsk (cinema Teatr+kino), Vladivostock (cinema Illuzion), Samara (cinema Hudogestveniy), Novosibirsk (cinema Pobeda).

Mosca Cinema “Pioner”:

21.11 – 19.15 “Sono tempesta” + saluto
22.11 – 19.15 “Finche` c`e prisecco c’è speranza”
23.11 – 19.00 “Vino bianco di Babbudoiu” + incontro con regista e attori del film.
24.11 – 17.00 Conferenza Gendin in libreria del cinema, 19.00 film “Non c`e piu` religione”

Celyabinsk Cinema “Pushkin”

21.11 – “Sono tempesta”
22.11 – “Finche` c`e prisecco c’è speranza”
23.11 – “Vino bianco di Babbudoiu”
24.11 – “Non c`e piu` religione”

Saratov Cinema “Dom kino”

21.11 – “Sono tempesta”
22.11 – “Finche` c`e prisecco c’è speranza”
23.11 – “Vino bianco di Babbudoiu”
24.11 – “Non c`e piu` religione”

Novosibirsk Cinema “Pobedy”

21.11 – “Sono tempesta”
22.11 – “Finche` c`e prisecco c’è speranza”
23.11 – “Vino bianco di Babbudoiu”
24.11 – “Non c`e piu` religione”

Samara Cinema “Hudogestveniy”

20.11 – 18:30 “Finche` c`e prisecco c’è speranza”
21.11 – 18:30 “Sono tempesta”
22.11 – 18:30 “Vino bianco di Babbudoiu”
23.11 – 18:30 “Non c`e piu` religione”

Ufa Cinema “Rodina”

21.11 – “Sono tempesta”
22.11 – “Finche` c`e prisecco c’è speranza”
23.11 – “Vino bianco di Babbudoiu”
24.11 – “Non c`e piu` religione”

Vladivostok Cinema “ Illizion”

21.11 – 19:00 “Sono tempesta”
22.11 – 19:00 “Vino bianco di Babbudoiu”
23.11 – 19:00 “Non c`e piu` religione”
24.11 – 19:00 “Finche` c`e prisecco c’è speranza”

Astrachan Universita`Statale

21.11 – “Sono tempesta”
22.11 – “Finche` c`e prisecco c’è speranza”
23.11 – “Vino bianco di Babbudoiu”
24.11 – “Non c`e piu` religione”

 

18 – 24 novembre
Collaborazione con la Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA e con la Novikov School Moscow
(Bloshaja Yakimanka, 22)

Ospiti speciali di questa edizione della Settimana della cucina saranno lo chef stellato Mauro Elli dal ristorante Cantuccio di Albavilla e Stefano Santo, docenti presso la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina italiana ALMA, un’istituzione di eccellenza mondiale nella formazione in ambito culinario. Il 18, 19 e 22 novembre, gli chef terranno delle Master-class presso la Novikov School, una delle maggiori
scuole d’arte culinaria in Russia, durante le quali condivideranno con gli ospiti alcuni “trucchi” e segreti del mestiere. Il 21 novembre, Mauro Elli e Stefano Santo prepareranno una cena a sei mani assieme allo chef Vladimir Bogozhavets per gli ospiti del ristorante Salon di Mosca. L’arrivo degli chef a Mosca rafforzerà anche il programma di collaborazione tra la Novikov School e ALMA, nell’ambito del quale gli studenti russi avranno regolarmente accesso a master-class dei migliori chef-docenti di ALMA, oltre a programmi di scambio e formazione presso la scuola in Italia.

 

18 – 24 novembre
Supermercati Azbuka Vkusa
(via Arbat 54, Moscow City, via Ostrovityanova 2)

 

Azbuka X Sett

Allestimento speciale e degustazione di prodotti italiani.

 

21 – 23 novembre
Collaborazione tra istituti alberghieri italiani e enti russi del settore alberghiero e della ristorazione

“I benefici della  Dieta Mediterranea”- ciclo di lezioni
Dipartimento di scienze umaneScuola internazionale di medicina  dell’Università “Pirogov” di Mosca

  • 16 novembre  ore 10.00 Scuola 1251
  • 18 novembre  ore 12.20 Scuola 1409
  • 18 novembre  ore 14.15 Scuola 1950
  • 19 novembre  ore 9.20 Scuola 1529

21 novembre
ПProgetto “De gustibus” – Italia e Russia si incontrano a tavola!
Università Statale per la produzione alimentare – Mosca
(Volokolamskoye Shosse, 11, Moscow, 125080 Corpus A)

  • 10.00- Inaugurazione della IV “Settimana internazionale della cucina italiana a Mosca” e tavola rotonda. Presentazione territori e prodotti locali siciliani
  • 14.00- Masterclass “Il  cibo russo”
  • 15.30- Masterclass “Aperitivo italiano”
  • 18.30Tirocinio degli studenti italiani presso ristoranti a Mosca

22 novembre

  • 10.00 – Masterclass per studenti italiani – Novikov school
  • 15.30- Visita al College di Zaritsino – struttura formativa per la ristorazione e l’ospitalità alberghiera

23 novembre
Progetto “De gustibus” – Italia e Russia si incontrano a tavola!
Università Statale per la produzione alimentare -Mosca
(Volokolamskoye Shosse, 11, Moscow, 125080 Corpus A)

  • 10.30- Visita al Techno Park – Area innovativa per le tecnologie alimentari.
  • 14.00 – Laboratorio di cucina- squadre miste italo-russe

Festival del gusto – “apericena italiano”

  • 18.00 Degustazione e valutazione delle pietanze. Premiazione delle squadre Premiazione del concorso di giornalismo “Scriviamo con Gusto”

 

Parole chiave
festival, gastronomia, settimana della cucina italiana, vino

Materiali simili

Dove Andare

I Mercatini di Natale in Trentino

Trentino-Alto-Adige
Mostra
Enogastronomia

Quiz: quanto bene conoscete la cucina delle regioni italiane?

Mostra
Settimana della Cucina

“Mi sono molto stupito della tradizione russa del gelato”,- intervista a Stefano Guizzetti

Lombardia, Emilia-Romagna
Mostra
Enogastronomia

“Cerco di non esaltare un gusto per rispetto ad un altro” – intervista a Paolo della Valle

Toscana
Mostra
Enogastronomia

Il Tartufo d’Alba

Piemonte
Mostra
Enogastronomia

La pasta di Gragnano

Campania
Mostra
Settimana della Cucina

  Newsletter