Ricette con fragole e ciliegie

Maggio in Italia è la stagione delle fragole e delle ciliegie. I banchi dei negozi e dei mercati sono pieni di questi frutti estivi. Che piatti si preparano in Italia con questi prodotti? Ecco la nostra versione del menù per ispirarvi!

 

Fragole all’aceto balsamico

shutterstock_129635567

Ingredienti (4 porzioni):

400 g di fragole fresche
2 cucchiai di aceto balsamico
4 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di zucchero semolato
mezzo limone

Preparazione:

Lavare le fragole, tagliarle a pezzetti. Metterle in una ciotola, aggiungere lo zucchero semolato, mescolare e mettere in frigorifero per un’ora. Versare l’aceto balsamico in una padella, aggiungere lo zucchero di canna e il succo di mezzo limone, far caramellare a fuoco basso. Non appena lo sciroppo inizia a bollire, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Dividere le fragole con il succo che hanno rilasciato in 4 porzioni, aggiungere a ognuna un paio di cucchiai di sciroppo balsamico e il piatto è pronto ad essere servito.

 

Risotto con scampi e ciliegie

risotto_ciliegia

Ingredienti:

Riso Carnaroli 350 g
Ciliege 20 bacche
12 scampi (si può sostituirli con gamberi grandi)
Parmigiano Reggiano grattugiato
Brodo vegetale
Scorza di limone
Vino bianco secco, olio d’oliva, sale e pepe – a piacere

Preparazione:

Sciacquare gli scampi con acqua, rimuovere il guscio. Taglia la ciliegia a metà, rimuovi i semi. Friggere il riso secco per qualche minuto in una padella, aggiungere mezzo bicchiere di vino, lasciarlo evaporare, aggiungere il brodo vegetale e cuocere a fuoco lento per 12-14 minuti, mescolando continuamente. Aggiungi 4 cucchiai di formaggio grattugiato e 1 cucchiaio di olio d’oliva. In un’altra padella, scaldare 2 cucchiai di olio d’oliva e friggere gli scampi per un paio di minuti, salare. Metti il risotto nei piatti, con scampi e ciliegie sopra, cospargi di scorza di limone grattugiata e pepe macinato.

 

Bulghur con ciliegie e formaggio di capra

giallozafferano_bulgur

Ingredienti:

Bulghr 200 g
Ciliegie dolci 150 g
Formaggio di capra 80 g
Acqua 600 ml
Sedano 130 g
Nocciole 70 g
Rucola 20 g
Scorza di 1 lime
Zenzero fresco 3 g
Menta, olio d’oliva, sale, pepe nero qb

Preparazione:

Versare il bulgur in acqua bollente salata, cuocere a fuoco basso con un coperchio chiuso per circa 15 minuti. Scolare e trasferire il bulgur in una ciotola, condire con un po’ di olio d’oliva e lasciare raffreddare. Nel frattempo, lavare le ciliegie, tagliarle a metà e rimuovere i semi. Tritare grossolanamente le nocciole, il sedano e lo zenzero, aggiungere le foglie di menta tritate, la scorza di lime grattugiata e il bulgur raffreddato, la rucola, il formaggio di capra a fette, il sale e il pepe.

 

Polpette di piselli con salsa di fragole

shutterstock_1246394032

Ingredienti:

500 g di patate
200 g di piselli
50 g di fragole fresche
50 g di spinaci
50 g di rucola
8 ravanelli
1 uovo
1 tuorlo
Parmigiano Reggiano grattugiato
Pan grattato
aceto, olio d’oliva, sale e pepe – a piacere

Preparazione:

Lessare patate e piselli. Preparare la salsa: sbattere 5 g di aceto con il tuorlo d’uovo, aggiungere dell’olio d’oliva, tagliare a pezzetti le fragole, salare, pepare e passare con un mixer. Tagliare i ravanelli a fette. Sbucciare e schiacciare le patate, aggiungere l’uovo, il sale, il pepe, 2 cucchiai di formaggio grattugiato e i piselli, mescolare. Dalla miscela risultante formare le polpette, arrotolarle nel pangrattato, quindi friggere per 4 minuti in olio d’oliva. Servire le polpette con gli spinaci, la rucola, i ravanelli e con salsa di fragole.

 

Semifreddo alle fragole

shutterstock_1097803547

Ingredienti (6 porzioni):

500 g di fragole fresche
200 g di formaggio Philadelphia (può essere sostituito con ricotta o mascarpone)
300 ml di panna fresca
150 g di zucchero semolato

Preparazione:

Lavare le fragole, tritarne 100 g in piccoli pezzi e sbattere quelle rimanenti con lo zucchero con un mixer fino ad ottenere una massa omogenea. Mescolarne metà in una ciotola con il formaggio spalmabile, aggiungere la panna montata e le fragole tritate e mescolare di nuovo. Versare il prodotto risultante negli stampi e mettere nel congelatore per un’ora. Decorare il dessert finito con la crema di fragole rimanente.

 

Parole chiave
ricetta

Materiali simili

Enogastronomia

La pasta fresca: un patrimonio italiano

Mostra
Enogastronomia

5 ricette italiane per vegetariani

Mostra
Enogastronomia

Menù della vendemmia

Mostra
Settimana della Cucina

Olive all’Ascolana

Marche
Mostra
Enogastronomia

L’uva: regina d’autunno

Mostra
Enogastronomia

Un menu autunnale

Mostra
Enogastronomia

  Newsletter