Capo Vaticano

Il promontorio di Capo Vaticano è situato di fronte allo Stromboli e alle Isole Eolie. Separa il golfo di Sant'Eufemia da quello di Gioia Tauro e comprende la zona costiera che si estende dalla baia del Tono alla baia di Santa Maria, fino alle ultime propaggini del Monte Poro.

 

Lo scrittore veneto Giuseppe Berto, dopo aver viaggiato a lungo, decise di fermarsi a vivere a Capo Vaticano perché «Il tratto di costa che culmina in Capo Vaticano è pieno di storia e di bellezza. Si potrebbe chiamare Costabella con un pizzico di rimpianto e nostalgia».

È certamente la località turistica con i luoghi più suggestivi del litorale, ha un mare cristallino e una costa molto frastagliata, ricca di spiagge raggiungibili perlopiù da sentieri scavati nella roccia o via mare.

I fondali della zona sono una meta imperdibile per chi pratica sub, offrono un’emozione indimenticabile per la ricchezza della fauna e della flora. Fondali rocciosi si trovano intorno agli scogli del Mantineo, del Vadaro e della Galea, mentre davanti alle spiagge di Grotticelle e del Tono il fondale si presenta sabbioso. Nei fondali rocciosi si trovano diversi tipi di alghe rosse, verdi e brune, mentre nei fondali sabbiosi si può ammirare lo splendido spettacolo offerto dalle colonie di “Posidonia Oceanica”, che formano delle vere e proprie praterie sommerse.

Uno dei posti interessanti da visitare è il Faro, con stradine scavate nella roccia, da dove si può osservare, nelle giornate terse, tutta la costa sud Tirrenica della Calabria, le Isole Eolie e lo Stretto di Messina.

Molte torri difensive, costruite in questi luoghi durante le varie dominazioni, sono oggi delle suggestive costruzioni da visitare. Le più importanti sono: Torre Ruffa e Torre Marrana.

 

Luogo
Calabria
Parole chiave
Calabria, Capo Vaticano, mare

Materiali simili

Dove Andare

Roseto degli Abruzzi

Abruzzo
Mostra
Dove Andare

Gallipoli

Puglia
Mostra
Dove Andare

Un weekend a… Villasimius

Sardegna
Mostra
Dove Andare

Un weekend… a Scilla

Calabria
Mostra
Dove Andare

Le rocce rosse di Arbatax

Sardegna
Mostra
Dove Andare

Il Parco Regionale del Monte Conero

Marche
Mostra
Dove Andare

  Newsletter